Canali d'accesso. Menu Canali d'accesso terminato.

Cerca



Sei in: Home » Cultura » Scheda cultura

TURISMO

Informazioni culturali del territorio


 
CASTELLO MEDIEVALE DI AGOSTA
 
Categoria: Beni culturali materiali » Castelli

Località interessate


2674.jpgIl Castello di Agosta, costruito nel 1051, non ha un vero e proprio nome viene semplicemente chiamato "Castello".
La fortezza sorgeva sul culmine della collina chiamata "Mons Augusta". Aveva due porte d'ingresso: "La porta della chiesa" che era la principale e "La porta di Santa Maria" che era la secondaria. E' possibile osservare sulla porta principale il sistema di difesa sovrastato da quattro merli ben visibili.
La fortezza era munita e difesa da tre torri strutturate e attrezzate per resistere agli assedi. Agosta per la sua felice posizione geografica divenne la porta del feudo dei monasteri di Subiaco. Dentro le mura del Castello oltre alle abitazioni dei massari vi erano edifici e luoghi pubblici; il più importante era la "Casa della Comunità", detta casa dei monaci, dove risiedeva l'Amministratore del monastero di Subiaco; a questa erano annessi granai, cantine e dispense, dove si raccoglievano i prodotti spettanti al monastero.
Oggi non è possibile visitare il Castello poichè ne rimane ben poco, in quanto le strutture stesse sono state inglobate nel tessuto urbano, ma si possono ammirare tracce importanti delle mura perimetrali della fortezza.

Galleria fotografica

NB: Clicca su una fotografia per visualizzarla in dimensioni reali.