Canali d'accesso. Menu Canali d'accesso terminato.

Cerca



Sei in: Home » Cultura » Scheda cultura

TURISMO

Informazioni culturali del territorio


 
CHIESA DI SANTA MARIA MADDALENA AD ACUTO
 
Categoria: Beni culturali materiali » Chiese

Località interessate

Provincia di Frosinone visualizza / nascondi tutte le località
Acuto

2633.jpg

La Chiesa di Santa Maria Maddalena nacque intorno all’anno 1000 come Chiesa-lebbrosario per soccorrere le tante persone ammalate e reiette che in quegli anni vagavano per le campagne, senza assistenza e con in pi¨ il pericolo di diffusione della malattia. Il luogo era adeguato sia per la posizione, sia la presenza della vicina sorgente “della Forma”. Dopo il 1300 il lebbrosario and˛ a chiudere per le migliorate condizioni del contesto ed infine intorno al 1500 cominci˛ la decadenza della Chiesa che alla fine fu ridotta in rovina.
Un tempo le pareti pare fossero completamente affrescate, oggi si possono ammirare solo quegli dell’Abside ed alcuni resti sulle pareti laterali datati al 1700.

L’interno della chiesa riceve luce da un rosone sulla facciata e da due finestre laterali collocate simmetricamente alla parte superiore della piccola abside. Il tetto poggia su una grossa trave sostenuta da tre capriate ed Ŕ coperto di mattoni normali, alcuni dei quali portano la data del 1601. Vi Ŕ un unico altare, al centro dell’abside sollevato da quattro scalini.

Come arrivare

Percorrere la strada Anticolana in direzione Fiuggi fino al Km 11, 700. Sulla destra imbocchiamo una strada in leggera discesa, la percorriamo fino ad incontrare un primo ed un secondo bivio. Tenendo sempre la deviazione sulla sinistra si prosegue fino alla Chiesa S. Maria Maddalena.

Galleria fotografica

NB: Clicca su una fotografia per visualizzarla in dimensioni reali.