Canali d'accesso. Menu Canali d'accesso terminato.

Cerca



Sei in: Home » Enti pubblici » Scheda ente » Pagina web

TERRITORIO

Enti pubblici presenti sul territorio


 
COMUNE DI AQUINO
 
Sede legale: piazza municipio, 03031 Aquino (FR)
Tel.: 0776/728003
 
Fax: 0776/728603
 

San Tommaso d'Aquino

8489.jpgDiscendente dalla famiglia dei conti d'Aquino (dove si conserva ancora oggi la sua casa), compì i suoi studi dapprima a Montecassino, quindi a Napoli. E’ stato il più grande rappresentante della filosofia scolastica.
All'età di 18 anni entrò nell'ordine domenicano e, dopo un soggiorno nel suo castello di Roccasecca, dove si dedicò allo studio delle Sentenze e dei testi aristotelici, lasciò l'Italia nel 1246.
Continuò all’estero i suoi studi (Colonia) e fu docente all’Università di Parigi. Dopo tre anni d'insegnamento fu chiamato presso la Curia e proseguì i suoi spostamenti attraverso, Anagni, Viterbo, Orvieto. Dal 1266, epoca in cui completò il suo capolavoro, la Summa Theologica fu di nuovo a Parigi per un altro triennio.
Nel 1272 fu richiamato in Italia per organizzare gli studi generali di Napoli e di Orvieto e far rifiorire l'Università Napoletana. Mentre si recava al Concilio di Lione, a Fossanova, le condizioni della sua salute, già malferma, si aggravarono e morì.
Fu beatificato nel 1323 da Giovanni XXII e gli fu attribuito il titolo di "dottore angelico".
San Tommaso d’Aquino, dottore della Chiesa, resta nella tradizione cattolica e nella storia della filosofia un grande esempio di intelligenza dedicata agli studi sulla fede.

A San Tommaso d'Aquino Sacerdote e dottore della Chiesa è stata dedicata una statua posta in piazza nel comuen di Aquino.
28 gennaio - Memoria
Aquino, Frosinone, c. 1225 - Fossanova, Latina, 7 marzo 1274