Canali d'accesso. Menu Canali d'accesso terminato.

Cerca



Sei in: Home » Enti pubblici » Scheda ente

TERRITORIO

Enti pubblici presenti sul territorio


 
COMUNE DI SANTI COSMA E DAMIANO
logo ente pubblico
 
Popolazione: 6.826
Superficie: 31,55 Km2
Altezza sul livello del mare: 181 m
P.IVA: 81003550597
C.F.: 81003550597
Sede legale: Largo Savoia n. 1, 04020 Santi Cosma e Damiano (LT)
Tel.: 0771607822
 
Fax: 0771608856
 

8136.jpgIl comune di Santi Cosma e Damiano è situato al centro tra le pendici collinari dei monti e la pianura del Garigliano.
La storia di questo paese risale all'epoca delle invasioni barbariche quando i  Goti, i Longobardi e i Saraceni costrinsero le popolazioni della costa e del fiume a cercare riparo nell'entroterra, creando così piccoli nuclei rurali che, con il passare del tempo, acquisirono il nome di Casali Santi Cosma e Damiano.
Il territorio di questo comune offre al turista numerosi spunti per un approfondimento culturale e storico: spostandosi dal centro storico, lungo la strada che conduce alla frazione di Ventosa, sono visibili i resti della chiesa di S. Maria del Soccorso e la bellissima torre quadrata di avvistamento che consentiva sin dall'antichità il pieno controllo del transito sul fiume Garigliano.
Santi Cosma e Damiano è si un luogo di reminiscenze antiche ma è anche uno dei luoghi simbolo del sanguinoso conflitto che coinvolse le truppe dell'Asse contro quelle Alleata lungo la famosa linea Gustav, al punto che questo comune è stato insignito della medaglia d'oro al valore civile per il coraggio dimostrato in quel tragico episodio storico.
Santi Cosma e Damiano è quindi adatto ad un turismo di carattere storico-archeologico e della Memoria ma è anche un comune che offre al visitatore la possibilità di ritrovare benessere psicofisico data la sua vicinanza con le Terme di Suio. Un territorio quindi ricco di risorse, che merita una valorizzazione e un'incentivazione da un punto di vista turistio, attraverso la nascita di nuovi itinerari e nuove strutture ricettive.
Oltre alle ricchezze già citate  il comune dona al visitatore dei prodotti gastronomici di grande pregio, come formaggi, arance e un olio di oliva di straordinaria qualità.
Santi Cosma e Damiano è conosciuto anche per la lavorazione artigianale della stramma, un'erba che cresce spontanea sui Monti Aurunci e che gli artigiani del luogo lavorano per creare cesti, cappelli e altri manufatti che meritano di essere annoverati tra i prodotti tipici del made in Italy.
Un luogo ricco di risorse, facilmente accessibile da chi proviene dalle città di Roma e Napoli perfetto per  tutti quegli imprenditori desiderosi di investire nel settore dell'accoglienza turistica, della produzione agricola e della promozione dei prodotti artigianali.