Canali d'accesso. Menu Canali d'accesso terminato.

Cerca



Sei in: Home » Infrastrutture » Scheda infrastruttura

TERRITORIO

Infrastrutturee presenti nel territorio


 
AEROPORTO LEONARDO DA VINCI
 
Categoria: aeroporti

Località interessate

Provincia di Roma visualizza / nascondi tutte le località
Fiumicino

Con un traffico di oltre 36 milioni di passeggeri nell'anno 2010 l’aeroporto è il primo scalo nazionale e il sesto aeroporto d'Europa per passeggeri complessivi dopo quelli di Londra-Heathrow, Parigi-Roissy, Francoforte, Madrid e Amsterdam. Assieme all'aeroporto di Ciampino forma il sistema aeroportuale di Roma con più di 40 milioni di passeggeri annui. Entrambi gli scali sono gestiti dalla Società Aeroporti di Roma (ADR). Il Leonardo da Vinci dispone attualmente di quattro Terminal (T1, T2, T3 e T5) riservati ai voli nazionali, internazionali ed intercontinentali e di quattro piste: la 16L/34R e la 16R/34L (separate l'una dall'altra di 4.000 m), la 16C/34C prossima alla 16L/34R è utilizzata come pista di rullaggio o come backup della 16L/34R e la 07/25 utilizzata unicamente in direzione ovest a causa dei venti dominanti. L'aeroporto opera dal 2005 con piste per atterraggi strumentali di precisione di categoria III B. Nel febbraio 2007 sono iniziati i lavori per un ulteriore adeguamento riguardo agli aiuti visivi luminosi a terra, in tal modo si passerà dai 10 movimenti per ora attuali in caso di fittissima nebbia, ai 30 futuri. Nel corso del 2009 è stato ultimato l’impianto di cogenerazione, che consente all’aeroporto di essere autosufficiente attraverso la produzione di energia rinnovabile nell’ottica della tutela ambientale.