Canali d'accesso. Menu Canali d'accesso terminato.

Cerca



Sei in: Home » Enti pubblici » Scheda ente

TERRITORIO

Enti pubblici presenti sul territorio


 
COMUNE DI FIUGGI
logo ente pubblico
 
Popolazione: 9.718
Superficie: 33,06 Km2
Altezza sul livello del mare: 747 m
C.F.: 00127790608
Sede legale: Piazza Trento e Trieste n. 1, 03014 Fiuggi (FR)
Tel.: 0775-546111
 
Fax: 0775-5461339
 
62.jpg

Michelangelo Buonarroti e Bonifacio VIII conoscevano le straordinarie proprietà curative delle sue acque. Fiuggi continua ad essere un punto di riferimento per coloro che cercano benessere e relax.
Questo celebrato luogo terapeutico è posto su un’altura dei Monti Ernici e si affaccia sulla suggestiva Valle del Sacco.
Si tratta di uno dei centri termali più importanti in Europa, con un bellissimo cuore medievale arroccato su una collina e un moderno circuito di alberghi e centri benessere immersi nel verde dei boschi.
La vocazione alla salute e al relax di Fiuggi è documentata storicamente, le acque delle sue fonti erano conosciute già dall’età romana e nel medioevo divennero famose perché Bonifacio VIII e Michelangelo Buonarroti vi soggiornavano per curare il proprio corpo.
Fiuggi è sinonimo di benessere ma offre al visitatore numerose opportunità di svago, si può passeggiare nel centro storico, tra vicoli, piazze medievali e chiese che custodiscono splendidi affreschi. Gli amanti dello sport possono recarsi al Fiuggi Golf Club, il più antico percorso comunale d’Europa o lasciarsi incantare dalla natura che costeggia la pista ciclabile Fiuggi-Paliano, costruita sul tracciato di una antica ferrovia, lunga 35 km, in grado di collegare i borghi medievali di Fiuggi, Acuto, Piglio, Serrone e Paliano. Gli appassionati di discipline invernali hanno la possibilità, in pochi minuti di raggiungere le stazioni sciistiche di Campocatino e Campostaffi. I cultori della pesca e del birdwatching possono recarsi presso la Riserva Naturale del Lago di Canterno dove in un contesto naturale unico vivono pesci e uccelli rarissimi.
Salute, storia, arte, sport, natura ed enogastronomia. Fiuggi, infatti, confina con il territorio dove si coltiva la vite del Cesanese da cui ha origine l’unico vino DOCG del Lazio, il Cesanese del Piglio.
A brevissima distanza da Fiuggi, gli amanti della buona tavola possono visitare le cantine dei produttori di questo vino straordinario che, con i suoi aromi, racconta la storia di una terra ricca di tradizioni e storia.
La vicinanza alle città di Roma e Napoli fa di Fiuggi un luogo assai appetibile per tutti gli imprenditori che vogliono investire in attività legate ai settori delle strutture e dei servizi turistici.

Galleria fotografica

NB: Clicca su una fotografia per visualizzarla in dimensioni reali.